Estate

Estate

giovedì 10 luglio 2014

Non c'è due senza tre

Buonasera a tutte, eccomi con il pigiama con pantaloni e maniche lunghe, eh si per il momento la camicia da notte leggera l'ho riposta. In questi giorni dalle mie parti ci sono sbalzi climatici incredibili, ieri sera sono uscita verso le 19 e c'erano 27 gradi, ne giro di un paio d'ora la temperatura è scesa a 18!!! Questa mattina presto quando sono uscita per i soliti lavori nell'allevamento, faceva quasi caldo, così quando alle nove sono uscita per fare spesa mi sono vestita leggera, peccato che nel frattempo la temperatura sia drasticamente calata, facendomi venire la pelle d'oca... Non mi posso lamentare, perchè malgrado anche qui le piogge siano molto intense non ci sono stati danni, solo ieri a 10 km di distanza c'è stata una fortissima grandinata. Dopo questo lungo preambolo sul cima veniamo a noi. Questa settimana ho avuto qualche problema con la macchina da cucire che mi ha rallentata, ma ora vi posso mostrare l'ultimo pezzo dedicato alla cucina. Eh si perchè non c'è due senza tre, dopo i due quadri è la volta del grembuile da cucina. L'ispirazione è stata presa sempre dallo stesso libro, unendo però i progetti di Laura con quelli di Veronica. Ma lasciamo parlare le foto.
La qualità della foto lascia a desiderare, ma credo si capisca come sta. La foto successiva è decisamente migliore.
Questo è il grembiule steso, per fare una foto decente l'ho appoggiato su una scrivania e sono salita su una sedia per lo scatto :)! E ora i dettagli.
Come risulta chiaro dalle foto devo fare ancora parecchia pratica con il ricamo a macchina a mano libera, perchè va bene l'effetto naif, ma quando è troppo è troppo! Ora gli devo trovare un posto in cucina in cui abbia almeno un po' di visibilità, ma a quello ci penso domani, per stasera finisco di guardare Quark e poi a letto. A presto Lara

3 commenti:

Clelia P ha detto...

è veramente bellissimo! la stoffa di base mi piace da morire!
anche qui tempaccio... per fortuna da me niente danni!
un bacione
Clelia
ps io comunque ti scrivo dal divano con la copertina!

Gabri Ercole ha detto...

Mi piace davvero tanto come hai decorato il tuo grembiule e anche la stoffa...davvero un bel lavoro stai divendo espertissima di cucito a macchina!!bacioni

Tatina Fairy ha detto...

anche da me sbalzi termici incredibili...ho rimesso la copertina a letto..va beh luglio va cosí :(
bellissimo il grembiule!! bravissima
un abbraccio
Paola