Estate

Estate

mercoledì 21 gennaio 2015

Mix di lavori

Buonasera a tutte, come state? Sono imperdonabile, è da un sacco di tempo che non pubblico nulla, ma è stato un periodo un po' pieno. Sono tornata dalla mia piccola vacanza e una forma influenzale si è impadronita di me, tutti gli addobbi di casa da togliere e poi giorni in cui mi alzavo al mattino e in un attimo veniva sera, erano così tante le cose da fare che quasi non mi accorgevo del passare del tempo! Ma non sono stata con le mani in mano, anzi ho molte cose da farvi vedere. Al mio ritorno ho trovato tra le mail quella di Passione Ricamo che mi inviava la settima tappa del Sal, mi ci sono dedicata subito per non restare indietro come al solito e così in tre giorni (lavorando a singhiozzo) sono riuscita a finirlo, ecco il risultato.
Come al solito è sempre più bello man mano procede! Prima di partire avevo aderito ad un'altra iniziativa, quella di Veronica, anche in questo caso è un Sal, ma di cucito e il 15 è iniziato, mi sono messa all'opera e sono arrivata qui.
Ma non finisce qui...ho iniziato anche una sciarpa, un modello di Emma Fassio, con un filato splendido di Lisa Russo (Woollisa).
Mi piace molto il motivo traforato. Che dire non sono stata molto presente sul blog, ma nei ritagli di tempo qualcosa ho fatto... Chiudo il post con la situazione meteo.
Le previsioni davano deboli nevicate in tarda mattinata, invece ha nevicato quasi tutto il pomeriggio con qualche pausa e al momento sta ancora nevicando e le foto rappresentano quello che vedo dal mio balcone e sta ancora nevicando... Prometto di tenervi più aggiornate sui miei lavori, per il momento vi saluto, vado a sferruzzare ancora un po' prima di andare a letto. Buon proseguimento di serata. Lara

lunedì 5 gennaio 2015

Chi ben inizia...

Buonasera a tutte, come state? Inizio questo post dicendovi che questa mattina Bobi è tornato a casa! Non smetterò mai di ringraziare le persone che ieri mi hanno aiutata a capire dove fosse per andarlo a prendere, sapevo di avere amiche speciali, ma ne ho avuto l'ennesima conferma :) Ma torniamo a noi, in questi primi giorni dell'anno sono stata molto attiva, come si dice chi lavora a capodanno... Il primo lavoro che ho portato a termine è stata la sesta tappa del Sal di Laura.
Qui i dettagli.
Sono così contenta per una volta non sono in ritardo rispetto al resto del gruppo. Oltre al punto croce ho voluto lavorare un po' ai progetti presenti ne libro di Anna Maria Turchi, dopo essermi allenata con i quadrati era la volta dei triangoli. Ecco i miei esperimenti.
Ed ecco il retro.
Ve lo mostro con grande orgoglio, Anna Maria dice che affinchè i triangoli siano perfetti la cucitura orizzontale nel retro deve passare esattamente al centro delle altre due e le mie cuciture combaciano alla perfezione!!!!! Lo so che chi si loda si imbroda, ma lasciatemi gongolare un po' ;) Sempre seguendo le istruzioni del libro ho provato a fare un log cabin e questo è il risultato.
Credo che userò questo motivo per fare un runner per la tavola, che ne dite? In questi giorni ho anche lavorato un po' a maglia, ma non ho ancora fatto una foto, provvederò al più presto :) Insomma non sono stata con le mani in mano. Ora però avrò qualche giorno di fermo, si perchè domani è il compleanno di mio papà, siamo in 16 a festeggiarlo, per cui non ci sarà tempo per fare nulla, iniziamo io e mia mamma domani mattina presto a preparare tutto e finiremo a sera a riordinare la taverna, poi mercoledì con mio fratello, mia cognata e i bambini andremo qualche giorno in Toscana, insomma i lavori devono aspettare la prossima settimana. Ora scappo metto un po' di ordine qua e là e poi a letto, sono due giorni che dormo poco e vorrei recuperare. Buon inizio settimana. A presto Lara

domenica 4 gennaio 2015

Grazie Facebook

Buonasera ragazze, questa sera volevo fare un post con i lavori fatti ultimamente, ma tramite Facebook mi è successa una cosa e voglio condividerla con voi. Prima di dedicarmi al blog ho fatto, come sempre, un giro su Facebook e vedo che una mia amica ha condiviso la foto di un'associazione che si occupa di animali bisognosi, nella quale sono quasi sicura di riconoscere il cane di mio cugino, i dubbi poi si sono dissipati quando vedo che il luogo di ritrovamento è proprio dove i miei parenti vivono. Ho subito chiamato per sapere se il cane era a casa e mi dice che da questa mattina non lo trovano più. E' partito il tam tam di telefonate e messaggi, ora sono in attesa di sapere dove si trova per fare in modo che mio cugino vada a prenderlo. Facebook molto spesso è portatore di immagini che nemmeno si possono vedere, di polemiche e di frasi fatte, questa sera è stato portatore di gioia. Per questa sera vi saluto, vado a tenere d'occhio il mio profilo. A domani con le foto dei primi lavori dell'anno. Buona settimana, la mia inizia benissimo :))))