Estate

Estate

mercoledì 2 novembre 2011

Una donna nuova

Buonasera a tutte.... eh si, la donna nuova sono io !!!!!!!!
Non mi sono impazzita, nè rifatta di botulino o che altro, è solo che domenica sono stata alle terme di Pré Saint Didier !
E' stata una giornata meravigliosa, all'insegna di relax totale, non ricordavo l'ultima volta che mi sono sentita così in pace e rilassata, francamente è un'esperienza che consiglio vivamente a chiunque, oltre alle terme che sono enormi e ricche di eventi, bisogna anche sottolineare il paesaggio circostante, solo quello ritempra il corpo e la mente.
Non sono stata pagata per fare promozione la posto, è solo che mi è piaciuto così tanto che potrei parlarne per ore!
Sabato pomeriggio ho preparato quello che mi serviva e ho realizzato che le borse che avevo per il necessario erano tutte borse da mare e io andavo in montagna :(
Nessun problema, è bastato tirare fuori della stoffa che avevo acquistato tempo indietro e nel giro di un'oretta è nata lei....



Il tessuto è double-face, quindi non l'ho foderata e con la stessa stoffa girata nell'altro senso ho realizzato i manici.



Secondo voi può una creativa farsi cogliere impreparata.............. MAI
Ecco ancora una foto dalla borsa.



Ma secondo voi potevo avere un tessuto più adatto da sfoggiare in montagna?!
Ora vi saluto, ho un sacco di cose da fare e sono indietro con tutto, che vergogna!
A presto Lara

5 commenti:

Il Gufo e La Mucca ha detto...

che bella stoffa!!! ma sai che io non sono mai stata alle terme????devo assolutamente rimediare!!!
Clelia

Titti ha detto...

E no, non si possono fare certe cose!!! Bellissima la borsa che hai creato!

Sandy (miss Potter) ha detto...

In montagna o in città questa borsa l'adoro, è bellissimissima...è anche maxi come piace a me, meraviglia!!!!!

Sandy

Tiziana ha detto...

Una splendida borsa per una giornata rilassante!! Andare a Pré St. Didier richiede a volte una levataccia al mattino...ma certamente il beneficio vale il viaggio. Qualche volta ci andrò. Ciao, Tiziana

Alessandro Penone ha detto...

...da ricordare anche il superbo AUTISTA che con sprezzo del sonno vi ha portato alle terme e riportato a casa SANE E SALVE!