Estate

Estate

lunedì 30 dicembre 2013

Auguri

Buonasera, ecco siamo arrivati a fine anno. Tempo di bilanci, cosa posso dire, mi ritengo tutto sommato soddisfatta di quest'anno che ci sta lasciando. La salute ha graziato me e la mia famiglia, stiamo tutti bene, c'è armonia, cosa posso chiedere di più? Certo di desideri da realizzare ne avrei anch'io tantissimi come tutti, ma preferisco soffermarmi su quello di buono che ho piuttosto che angosciarmi per quello che mi manca, anche perché quello che ho è di gran lunga superiore a ciò che mi manca. Auguro a tutte voi di passare in armonia la sera di domani e che l'anno nuovo possa realizzare i vostri desideri. Un abbraccio grandissimo da parte mia. Baci Lara

lunedì 23 dicembre 2013

Auguri

Buonasera amiche eccomi a farvi gli auguri con un poco di anticipo, perchè so già che domani mi sarà impossibile. Oltre a tutte le cose che ognuna di noi deve fare all'ultimo minuto, noi abbiamo anche avuto un piacevolissimo imprevisto. Questa mattina presto in anticipo di un paio di settimane mia cognata ha partorito un bellissimo maschietto e io sono diventata ZIA. Vi lascio immaginare il trambusto in casa... Eccomi quindi ad augurare a tutte voi un Natale ricco di amore, salute, lavoro e quant'altro voi desideriate, spero possiate trascorrere questi giorni con le persone che più amate, in serenità, ve lo auguro davvero con tutto il cuore. Io sono riuscita a terminare gli ultimi regali, ora mi ci vorranno almeno due giorni per mettere ordine in casa... Ora vi saluto, la notte insonne si fa sentire. Vi abbraccio virtualmente. Buon Natale. Lara

mercoledì 18 dicembre 2013

Consegne e danni.

Buonasera, siete anche voi di corsa? Io sto fondendo, sono un paio di giorni che non ne azzecco una e oggi come se non bastasse ho clamorosamente sbagliato a tagliare un tessuto (ormai inutilizzabile per il lavoro scelto) e ora devo ricominciare da capo per preparare un regalo di Natale! Mai fatto un errore del genere e pensate che io ho l'abitudine di lavorare con la televisione accesa, oggi mi sono detta "Lara, devii concentrarti, non accendere la tv che ti distrae" e meno male, chissà se l'avessi accesa :( Va bè dai... Questa sera qualche riga e qualche foto per non lasciare tutto solo il mio povero blog. Ecco uno dei regali di Natale pronti che vi posso mostrare. La destinataria una bambina di sette anni e allora un bell'orsetto ( modello di Laura) con un vestitino rosa vezzoso.
E questa la confezione.
Con la stessa stoffa del vestito ho realizzato una rosa da applicare a un lato della busta con sotto un ritaglio di pizzo, con lo stesso pizzo (che e poi quello in fondo al vestito) ho anche bordato la tag con il nome della destinataria, e scritto il nome usando dei timbri.
Ora scappo vado a ricamare un po' e a portarmi avanti con gli ultimi regali, incrociate le dita per me, credo di averne proprio bisogno! Baci a presto Lara

venerdì 13 dicembre 2013

Quanto tempo

Buonasera a tutte, accidenti quanto tempo è passato dall'ultimo post! Non avevo mai trascurato così il mio povero blogghino. In queste settimane sono stata un po' impegnata con i regali da preparare per l'imminente Natale e poi sono stata vai qualche giorno per i mercatini, ma ammetto di non avere giustificazioni. Con questo quadro per me poco edificante vi mostro subito qualcosa che ho preparato.
Questa pochette è per una "signorina" di quindici anni, per cui ho scelto colori vivaci ma anche temi romantici, per impreziosirla un po' con un tutorial trovato in rete ho realizzato una rosa a crochet, in un colore che richiama le rose. L'interno invece a pois.
Mi sono dedicata in particolar modo nel confezionamento ecco cosa ho fatto.
L'ho avvolta nella carta velina e l'ho chiusa con il cotone rosa che ho usato per la rosa, ho poi messo il tutto in una busta bianca, ma non solo bianca...
Grazie alla magica Big Shot ho ritagliato due cuori uno nella fantasia della pochette e una come la fodera e li ho applicati su un lato e l'immancabile cotone rosa che lega i due manici della borsa. Ma c'è altro.
Dal momento che di buste pronte da consegnare ce ne saranno parecchie era necessario per poterle identificare e consegnare al legittimo proprietario avere delle etichette. Negli anni passati usavamo i tristissimi post it che staccavamo man mano venivano consegnati, ma quest'anno complici i nuovi strumenti ho fatte etichette personalizzate che comunque richiamassero il contenuto. Ecco la borsa pronta.
Cosa ne pensate? Devo ammettere che confezionare così i regali mi ha portato via più tempo di quello che pensavo, ma sono anche sicura che ne vale la pena. Ora vado a chiudere altri due regali che però non vi posso mostrare prima di Natale dal momento che le destinatarie sono mia amiche su fb. Auguro a tutte un buon fine settimana, a presto (promesso). Lara